Get a Quote

Nemo enim ipsam quiautas voluptas sit aspernatur.

Scarica la Brochure

Per maggiori informazioni, scarica la brochure con i dettagli del servizio.

Download PDF

Download PDF

case_legno

Case in legno

Le case in legno possono essere suddivise in tre tipologie costruttive , così suddivise Blockhaus, a Pannelli “ X-LAM” e a Telaio.

Gli edifici tipo Blockhaus sono costruiti con la tecnica più antica e consiste nello sfruttamento di elementi arborei di sezione circolare che consentono l’edificazione di pareti massicce attraverso la sovrapposizione dei vari elementi e la loro giunzione ad angolo ottenibile attraverso incastri o connessioni che si possono operare a seguito di intagli; le pareti così concepite sono in grado di ottemperare sia alle funzioni di resistenza statica che a quelle di irrigidimento strutturali.

Gli edifici in X-LAM e la tecnica costruttiva in legno maggiormente sfruttata in Europa grazie alla sua notevole flessibilità, velocità e economicità.
Il pannello X-LAM deriva dall’incollaggio attraverso varie metodologie, di cui quella maggiormente in uso e attraverso collanti a base poliuretanica, di un numero dispari di strato di tavole di legno di
spessore variabile da 15 a 40 mm, disposte perpendicolarmente
e connessi tra loro tramite “giunti a dita”.
I pannelli vengono prefabbricati su misura e la loro modularità li rende una tecnica costruttiva di notevole flessibilità architettonica e dotata di
tempistiche certe anche per quanta riguarda

Casa a pannello

casa_pannello

L’edificio a pannello presenta le pareti composte da pannelli compensati di tavole incollate o connesse mediante elementi meccanici (chiodi o viti).

I solai possono essere realizzati da pannelli compensati di tavole incollati oppure mediante un’orditura di travi o anche utilizzando una soletta piena in legno lamellare “sdraiato”.

Casa Blockhaus

casa_blockhause

L’edificio Blockhaus presenta le pareti realizzate con elementi lignei rotondi o squadrati sovrapposti l’uno all’altro. realizzate con elementi lignei rotondi o squadrati sovrapposti l’uno all’altro. I solai sono tipicamente realizzati mediante un’orditura di travi.